Come creare un sito e-commerce di successo

La rete può essere una prateria da cavalcare o un burrone nel quale precipitare. Ecco come approcciarsi al mondo dell’e-commerce.

Se stai pensando di avviare un’attività commerciale online o di estendere in rete le vendite del tuo negozio fisico, abbiamo 2 notizie per te, una buona e una cattiva. La buona notizia è che, rispetto al 2017, il volume d’affari delle vendite online è cresciuto del 16%, tanto che il valore delle transazioni ha raggiunto i 3,8 miliardi. La cattiva notizia è che il tuo sito e-commerce non ha nessuna possibilità di successo, se non intendi investire un euro e se pensi di commissionarlo a persone non competenti.

La mancanza di competenze tecniche e di conoscenze specifiche nel campo sono alla base di tutti i fallimenti. Lanciare online un sito web richiede un puntiglioso lavoro preliminare: analisi di mercato e della concorrenza, descrizione accurata e in chiave SEO dei prodotti, pricing e lancio del brand sono solo alcune delle attività indispensabili, che fanno la differenza fra un flop e un sicuro trionfo.

Cosa serve per creare un sito e-commerce di successo

Più che pensare ad aprire un negozio online, dovresti cominciare a pensare al sito e-commerce come a un progetto. Che, come tutti i progetti, è una realtà composita, che dovrai curare in ogni minimo dettaglio. Ma quali sono le caratteristiche indispensabili per un sito di commercio online? Ce ne sono molte, ma ecco quelle davvero cruciali.

  • Analisi di mercato – inutile girarci intorno: per avere successo con il tuo sito web, dovrai investire un po’ di soldi. D’altronde, anche se online, sempre di negozio si tratta e non ti verrebbe mai in mente di aprire un’attività senza investimenti, giusto?
  • Aumento del traffico – se dai un’occhiata ai tassi di conversione, ti accorgerai che la media si attesta al 4%, che tradotto in numeri significa che ogni 100 visitatori, solo 4 effettueranno un acquisto. Ovvio, quindi, che dovrai puntare a ottenere un gran numero di visitatori e per farlo avrai bisogno di una buona strategia di Inbound Marketing.
  • Studio del target – non puoi vendere a tutti, devi focalizzarti sul tuo target, ossia su quelle persone che sono davvero interessate al tuo prodotto. Ma non puoi andare a caso, devi individuarle con un buon grado di approssimazione, operazione che richiede specifiche competenze nel marketing.
  • Qualità del sito – una cosa che devi sapere è che i tuoi potenziali clienti ti giudicheranno appena atterrati sulla tua homepage e ben prima di dare un’occhiata ai tuoi servizi/prodotti. Se il tuo sito web non è intuitivo, se le pagine non caricano abbastanza velocemente e se la grafica non è sufficientemente accattivante, i tuoi visitatori lo abbandoneranno in pochi istanti. Con conseguenze disastrose per il tuo business, ma anche per il tuo posizionamento su Google.
  • Posizionamento sui motori di ricerca – già, il successo del tuo sito e-commerce non può esimersi dal fare i conti con il colosso di Mountain View. Chi arriva mai a guardare la terza o quarta pagina dei risultati del motore di ricerca? Nessuno. Ecco, quindi il tuo posizionamento su Google diventa cruciale per il tuo futuro imprenditoriale.

Questo sono solo alcuni degli aspetti da tenere in considerazione per avere successo nel commercio online. E da quello che avrai intuito, è essenziale l’apporto di esperti nel marketing, professionisti della SEO e, non ultimo, di qualcuno in grado di costruire un sito e-commerce efficiente e accattivante, magari sfruttando le infinite possibilità proposte dalla piattaforma WordPress.

Insomma, non puoi e non devi fare tutto da solo, anzi. Circondati di consulenti onesti e competenti: vedrai che il tuo e-commerce decollerà in brevissimo tempo!

 

FATTI AIUTARE DALLA BUSINESS COMMUNITY

In una video call da 20 minuti puoi chiarire tutti i tuoi dubbi sull'e-commerce che stai realizzando

PARLA CON UN ESPERTO

CHI SIAMO?

BeyondTheBox, è il primo servizio che, grazie all’intelligenza artificiale, mette in contatto manager e imprenditori con le competenze specifiche delle persone. Se devi fare un’attività nuova basta fare una richiesta sulla nostra piattaforma. L’intelligenza artificiale fa i match permettendoti di trovare le competenze che ti servono in modo che tu possa parlare con esperti in 20 o 40 minuti.

TI PIACCIONO I NOSTRI ARTICOLI?

Resta sempre aggiornato lasciandoci il tuo contatto!

ULTIMI POST

Vuoi contribuire al nostro Blog?

get started

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER