fbpx

Tutto in cloud: per un utilizzo sicuro ed efficace dei servizi sulla “nuvola”

cloud

L’evoluzione della tecnologia ci pone innanzi soluzioni sempre nuove per aziende e professionisti. Il “cloud” è una risorsa di cui anche gli utenti comuni hanno sicuramente sentito parlare. Quasi tutti i possessori di uno smartphone utilizzano una qualche forma di cloud storage – qualcuno, forse, senza neanche accorgersene. 

Ma pensare al cloud solo come a una nuvola sulla quale salvare i nostri dati per poi accedervi da qualsiasi dispositivo e in qualsiasi parte del mondo – per quanto non sia poca cosa – è limitante. 

I servizi sulla nuvola, infatti, vanno ben oltre l’archiviazione e molte aziende stanno scegliendo di utilizzare questi servizi per abbassare i costi, aumentare l’efficienza, e abbattere i consumi energetici.

Il “passaggio al cloud” comporta però anche un paio svantaggi per un’azienda. In questo articolo analizzeremo nel dettaglio le opportunità e i vantaggi offerte dal cloud, ma anche i potenziali rischi.

Cloud: non solo archiviazione

Il cloud computing, che possiamo tradurre come “nuvola informatica”, permette di sfruttare risorse software e hardware con due caratteristiche:  

  • Distribuzione geografica 
  • Virtualizzazione in remoto 

Questo significa che, con un paio di click tap, possiamo salvare un file in Google Drive (uno dei servizi di cloud storage più diffusi e conosciuti) e recuperarlo in qualsiasi momento; quello che abbiamo fatto quindi è stato salvare il file su un server localizzato chissà dove e al quale abbiamo accesso remoto. 

Distribuzione geografica e virtualizzazione sono caratteristiche validissime per il cloud storage ma non solo.
Una delle opportunità più utilizzate e interessanti per le aziende è il SaaS (Software as Service). Si tratta di una tecnologia che rende possibile l’accesso a software tramite internet, eliminando la necessità di acquistarli ed installarli sui PC.
I vantaggi di questo aspetto del cloud aziendale sono principalmente tre: nessuna installazione, nessuna manutenzione e nessuna limitazione dell’utilizzo del software prescelto

La tecnologia cloud permette oggi anche di gestire ERP (Enterprise Resource Planning, o Sistema di pianificazione delle risorse aziendali). 

Grazie a questo servizio, le aziende possono affidare processi molto delicati come la pianificazione del prodotto, il marketing, le vendite o la gestione delle risorse ad una struttura gestita tramite cloud.   

Tutti i vantaggi della “nuvola”

Sicurezza 

Contrariamente al senso comune, una infrastruttura IT basata su sistemi cloud può offrire un livello di sicurezza elevatissimo, anche maggiore di quello di un sistema tradizionale.
Non solo tutti i tuoi dati sono criptati e accessibili solo ai possessori della password ma, invece che essere salvati in un solo server (come accadrebbe per i sistemi tradizionali) i dati sono salvati e dislocati in più server situati in diverse aree geografiche. Questo offre una sicurezza elevatissima contro perdita di dati e hackeraggio. 

Sicurezza dell’hosting ma anche attenzione da parte dell’utilizzatore: è molto importante, quando ci si vuole avvalere di un cloud aziendale, rivolgersi a provider certificati, primo tra tutti Amazon ad esempio, che abbiano una struttura molto solida.
Come vedremo, uno dei vantaggi del cloud è l’abbattimento di costi: scegliere un’infrastruttura consolidata che possa garantire una speciale attenzione alla sicurezza dei dati e degli applicativi, anche in ottica GDPR, è sicuramente un investimento da non tralasciare. 

Accesso ai dati e alle risorse 

Un po’ come succede con il cloud storage, i sistemi cloud consentono di accedere ai dati e alle risorse da qualsiasi computer/macchine e in qualsiasi parte del mondo. Questa particolare caratteristica diventa essenziale in un momento come quello attuale del mercato del lavoro, in cui le informazioni cambiano velocemente e la necessità di adattare il proprio lavoro alla contingenza è un valore imprescindibile della nuova professionalità. 

Scalabilità  

Avvalersi di un cloud aziendale significa anche avere uno strumento che possa seguire la nostra azienda in un percorso di crescita. Se i volumi di dati da archiviare dovessero diventare più importanti rispetto a quelli di partenza, il cloud ci seguirà, adattando lo storage alle nuove quantità di dati da archiviare o da gestire senza alcuna difficoltà e senza alcun costo aggiuntivo. 

Costi 

Un sistema basato sul cloud consente alle aziende di abbattere costi in diverse aree: si eliminano i costi di manutenzione del server, solitamente interno all’azienda. Avvalersi di un sistema di cloud aziendale che preveda il Saas, ad esempio, è una soluzione sempre più economica rispetto a quelle adottate dai sistemi tradizionali. 

Lavoro di squadra 

Sfruttando la tecnologia cloud che consente a ogni membro di un team di accedere a dati e risorse in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, il lavoro di squadra risulta molto facilitato. 
Moltissimi team di lavoro, più o meno collaudati, in questi ultimi mesi di lockdown ed emergenza sanitaria si sono trovati ad essere o diventare team in remoto. Avere l’opportunità di accedere a tutto ciò che serve senza vincoli spazio-temporali porta ad una nuova frontiera della collaborazione.
I dati vengono analizzati e modificati con più attenzione e precisione sapendo che tutti gli altri possono vederli e trarre spunto dal nostro lavoro proprio nel momento in cui lo stiamo svolgendo. 

Una cloud infrastucture che porti vantaggi in termini di sicurezza, scalabilità, abbattimento dei costi ed efficientamento del lavoro di squadra è senza dubbio una soluzione da adottare ma, come per qualsiasi servizio di cui vogliamo avvalerci per custodire i dati della nostra azienda, è fondamentale tutelarsi, chiedendo al fornitore dell’hosting cloud la presenza di un piano di disaster recovery che possa evitare la perdita dei dati, come accaduto qualche tempo fa ai clienti OVH. 

Il cloud aziendale risulterà una risorsa utile ed efficace per la nostra impresa solo se noi saremo in grado di mantenere sempre la lucidità, rimanendo utenti attenti, attivi e proattivi anche “sulla nuvola”. 


Quale sistema in cloud fa per te? Scoprilo insieme al nostro Esperto Alfredo!

Parla con Alfredo in video chiamata e ricevi tutti i consigli personalizzati e specifici di cui hai bisogno per fare una scelta consapevole riguardo al servizio in cloud migliore per le esigenze della tua azienda.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su tumblr
Condividi su telegram
Condividi su digg
Condividi su pocket